Statistiche

In base alle tue esigenze è possibile aggiungere delle gestioni di statistica e di grafici creati appositamente per i dati che si vogliono analizzare.
Per permettere il massimo della precisione e della chiarezza queste pagine vengono studiate insieme a te e create ad hoc dal nostro team informatico.

Widgets

I widgets sono uno strumento importante ed immediato ai fini statistici.
Questi piccoli box, creabili e personalizzabili dalla loro gestione, riportano dati di vario genere e in diverse maniere. Si possono ad esempio creare grafici, riepiloghi di giorni, totali di importi, link esterni e ad altre pagine. I valori posso aggiornarsi in tempo reale, attraverso un’operazione pianificata o seguendo i filtri di ricerca impostati.
SP1 widgets dashboard
SP1 widget sinistraLa visualizzazione dei widgets può aversi sia nella dashboard iniziale insieme al box per le timbrature sia sotto i filtri di ricerca delle varie gestioni. Ogni pagina può avere i suoi widgets personalizzati ed è possibile limitare la loro visualizzazione a specifici utenti.

Tabelle di dati

Queste tabelle vengono generate dinamicamente e riportano i dati desiderati per essere analizzati. Possiamo per esempio avere in un’unica griglia i guadagni e le spese di tutti i tuoi clienti e i totali dei guadagni. L’evidenziazione in blu dei valori al passaggio del mouse rende la lettura facile e immediata.
SP1 tabelle statistiche

Grafici

La sezione delle statistiche dipende di una pagine adibita ai grafici.
Una volta deciso quali siano i dati da visualizzare, è possibile creare grafici di vario genere (aree, torte, linee, barre) aggiornabili in tempo reale.
Si possono avere grafici che paragonino l’andamento del fatturato di 2 mesi distinti, l’incremento delle spese in un dato periodo di tempo o ancora incrociare i km percorsi dai propri mezzi di trasporto.
Tutti i grafici sono ordinabili nella pagina con un semplice spostamento del mouse.
SP1 grafici statistiche

Gestione delle anomalie

Oltre alle statistiche questa sezione si occupa di controllare e avvisare di eventuali anomalie riscontrate all’interno di fatture, pratiche o altre sezioni che lo richiedono.
Anche qui abbiamo delle tabelle di riepilogo con i record da controllare (Es.: pratiche lasciate in uno stato intermedio troppo a lungo, importi non quadrati, fatture senza movimenti) e la possiblità di segnarli come controllati, confrontare i movimenti o chiudere la fattura/pratica.
Un’operazione automatica notturna manda inoltre al responsabile designato un email con il riepilogo delle anomalie nuove e ancora da analizzare.